Piteco S.p.A. sbarca sul Mercato Telematico Azionario

 

Venerdì 21 settembre 2018, Consob (Commissione Nazionale per le Società e la Borsa) ha approvato il Prospetto Informativo relativo all'ammissione alla negoziazione delle azioni ordinarie e delle obbligazioni convertibili di Piteco S.p.A. (società controllata da Dedagroup S.p.A.) sul Mercato Telematico Azionario (MTA), organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A.. Dal martedì 25 settembre 2018 le azioni ordinarie e le obbligazioni convertibili Piteco S.p.A. sono negoziate sul mercato MTA.

 

Piteco S.p.A. (PITE:IM) è un importante player nel settore del software finanziario, con un ambizioso progetto di internazionalizzazione e diversificazione guidato da 2 linee di business:

 
  1. Piteco S.p.A., Software House leader assoluta in Italia nelle soluzioni proprietarie per la gestione della Tesoreria Aziendale e Pianificazione Finanziaria utilizzate da oltre 600 gruppi nazionali e internazionali attivi in tutti i settori Industriali (esclusi Banche e P.A.). Con 85 professionisti altamente qualificati e 3 sedi operative (Milano, Roma, Padova), è sul mercato da oltre 30 anni e copre tutta la catena del valore del software: R&D, progettazione, realizzazione, vendita ed assistenza. Il software è interamente di proprietà, integrabile con i principali sistemi informativi aziendali (Oracle, SAP, Microsoft ecc.), personalizzabile in base alle esigenze del Cliente e presente in oltre 40 Paesi. La numerosità del parco clienti e il particolare modello di business basato su canoni ricorrenti consentono di avere un'elevata visibilità sui fatturati attesi.
  2. Juniper Payments LLC, Software House, leader in USA con soluzioni proprietarie nel settore dei digital payments e clearing house. Gestisce il regolamento contabile dei flussi finanziari interbancari (trasferimenti bancari e controllo dell’incasso degli assegni) di circa 3.300 banche americane e 3 miliardi di dollari al giorno. Rappresenta una delle più estese reti interbancarie statunitensi. Juniper è stata costituita nell’aprile 2017 per acquisire le attività di LeandingTools.com Inc., una società statunitense attiva in questo settore dal 2000.