Trento Smart City Week

Trento, 12-15 aprile 2018

Dal 12 al 15 aprile si è svolta la Trento Smart City Week, l’evento dedicato ai servizi e alle iniziative che semplificano la vita al cittadino. La parola chiave dell’edizione 2018 è stata "partecipazione", a sottolineare l’obiettivo di diffondere la cultura dell’innovazione coinvolgendo le istituzioni locali e nazionali, la società civile, le comunità scientifiche e la cittadinanza.

Abbiamo partecipato alla Trento Smart City Week con una serie di iniziative che hanno avuto come trait d’union il concetto di Dedagroup as a Digital Hub. Ci siamo focalizzati sul racconto dei progetti concreti che ci vedono al fianco dei principali attori del territorio per realizzare la condivisione di dati e servizi (Open Data, Open Services) a beneficio del territorio stesso, dei cittadini e della comunità.

 
I nostri appuntamenti a Trento Smart City Week 2018
 

DAL 12 AL 15 APRILE
Siamo stati parte attiva allo stand di FBK (Fondazione Bruno Kessler) in Piazza Duomo, dove abbiamo raccontato il Co-Innovation Lab (iniziativa congiunta Dedagroup - FBK), con un demo point del Digital Hub e ambiti pratici di applicazione.

12 APRILE
Il nostro Presidente Marco Podini ha partecipato alla tavola rotonda "Sistema PAese 4.0: sinergia digitale tra Pubblica Amministrazione e mercato" organizzata da Confindustria Trento. La tavola rotonda, che si è tenuta in Piazza Duomo dalle 11 alle 13, ha avuto l'obiettivo di fare il punto sull'adozione in Trentino delle nuove tecnologie da parte della PA (Provincia, Comuni, Azienda sanitaria, ecc.) a beneficio di cittadini e imprese: SPID, PagoPA, anagrafe digitale e altri strumenti online. L'evento è parte del roadshow nazionale "Sistema PAese 4.0" promosso da Confindustria Digitale in collaborazione con il Team per la Trasformazione Digitale del Governo italiano.

Sempre nella giornata del 12, abbiamo presentato in Piazza Duomo il progetto di Dolomiti Energia "Programmazione e gestione delle interruzioni di servizio - Dai cittadini ad ARERA". Tra i relatori, Tomaso Bertoli di Dedagroup Public Services.

13 APRILE
Il 13 abbiamo affrontato, con uno speech congiunto insieme a FBK (Fondazione Bruno Kessler), i temi multiutilities, difesa dell'ambiente e raccolta differenziata. Giovanni Scardovi (CEO, Dedagroup Wiz) ha presentato la case "Il Rifiutologo".
Il Rifiutologo è la app sviluppata da Dedagroup Wiz per Gruppo Hera – una delle maggiori multiutility nazionali – allo scopo di aiutare i cittadini nella raccolta differenziata. L’app si è evoluta nel tempo fino a rappresentare oggi un vero e proprio sistema informativo per le aziende e i partner del Gruppo.

14 APRILE
Abbiamo partecipato alla tavola rotonda Big data e Politica, cui ha preso parte anche l'Assessore Chiara Maule, Assessore con delega per le materie della partecipazione, innovazione, formazione e progetti europei del Comune di Trento.    

15 APRILE
Siamo stati allo stand del Comune di Trento per la presentazione del progetto europeo Stardust (apri il sito del progetto | scarica la brochure pdf del progetto), che ci vede coinvolti insieme a Eurac Research, Comune di Trento, ITEA, Trentino Mobilità, Dolomiti Energia, FBK (Fondazione Bruno Kessler) e Habitech. Stardust è un progetto di riqualificazione energetica e di mobilità sostenibile che punta a diventare best practice in Europa.

La manifestazione ci ha visto impegnati anche nella sessione ChatBot per la PA. Abbiamo partecipato insieme ai ragazzi vincitori dell'Hackbot del 2-3 marzo, di cui siamo stati tutor, insieme a - tra gli altri - i referenti PAT, InfoTn, Dati.trentino.