Banking & Insurance

Gestione dei dati: le informazioni dimenticate

Il mantenimento ed il rafforzamento del rapporto di fiducia fra le Compagnie assicurative ed i propri clienti passa anche attraverso la corretta e sicura gestione del proprio patrimonio informativo.

 

I dati aziendali sono rappresentabili come un iceberg: la superficie emersa (i dati conosciuti, strutturati e organicamente protetti) è una percentuale bassa rispetto al complesso dei dati conservati.

 
 

Nei dati non emersi si trovano prevalentemente informazioni ridondanti o obsolete, talvolta non pertinenti al business. Spesso, però, parte di quelle informazioni deve essere presa in considerazione da una corretta gestione della data privacy e molte Data Breach hanno origine da copie o subset di dati dimenticati.

 

Un’adeguata comprensione del proprio patrimonio informativo
è un punto di partenza imprescindibile per la messa in atto
di policy di protezione e tutela adeguate.

 

Affianchiamo i clienti nella Data Discovery, per identificare tutte le informazioni che necessitano di essere preservate e le loro relazioni e dipendenze, aiutandoli a sfruttare questo patrimonio per migliorare le proprie performance commerciali e gestionali.

 
 

Dedagroup aiuta a ridurre il gap di compliance senza introdurre irragionevoli vincoli alle legittime attività operative. Fra le possibili aree di intervento, due sono di particolare rilievo ed attualità: la Data Discovery e la corretta gestione degli ambienti di test e quality attraverso il sub setting e il mascheramento-pseudonimizzazione, dei dati.

 
.