Inail 4.0: futuro data-driven

Intervista a Fabio Meloni (CEO, Dedagroup Public Services)

 

La trasformazione digitale di Inail (Istituto Nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro), basata sull'integrazione di machine learning e big data, è al centro dell'intervista di Fabio Meloni (CEO di Dedagroup Public Services) su Repubblica.it Affari & Finanza. Una trasformazione digitale che passa attraverso il progetto MP Advisor, ideato da Dedagroup in collaborazione con IBM.

MP Advisor sfrutta le tecnologie di machine learning per analizzare il grande patrimonio informativo di Inail. Sfruttando le capacità di IBM Watson Explorer e grazie all'analisi dei trend di insorgenza di malattie e infortuni, garantisce la possibilità di elaborare strategie di prevenzione più efficaci.

Partendo dalla genesi del progetto, Fabio Meloni si sofferma sui benefici concreti che MP Advisor può portare non solo a Inail in sé, ma anche a Inail inteso come ente che è parte integrante di un ecosistema nazionale sanitario e di welfare. Meloni affronta poi anche i temi dell'open innovation, chiudendo con una riflessione sulla macchina pubblica italiana e il paradigma data-driven.

Leggi l'intervista su Repubblica.it Affari & Finanza