Il Cloud Dedagroup a supporto della piattaforma IoT ThingWorx di PTC

Dedagroup è sempre più parte della strategia relativa alla piattaforma aperta IoT ThingWorx attraverso il supporto delle offerte cloud per dispositivi IoT.

Ptc amplia la strategia relativa alla piattaforma aperta IoT ThingWorx attraverso il supporto delle offerte cloud per dispositivi IoT e ha scelto Dedagroup fra i partner italiani.

 

Parallelamente all’offerta del proprio servizio di cloud per dispositivi, la piattaforma ThingWorx si integra ora con AWS IoT (Amazon Web Services) e in luglio supporterà interamente l’hub IoT Microsoft Azure. Per ThingWorx, Ptc si prefigge ulteriori integrazioni a cloud pubblici per dispositivi IoT, grazie ai quali i clienti potranno sfruttare l’intera gamma di servizi offerta da tali aziende, tra cui la disponibilità dei dati dei dispositivi connessi. I servizi cloud per dispositivi stanno diventando parte integrante del panorama IoT e sono utilizzati dalle aziende per acquisire e analizzare enormi quantità di dati provenienti dagli oggetti intelligenti.

 

Attualmente, la sfida più grande per le aziende è la capacità di investire più tempo in innovazione, andando oltre il livello dei cloud per dispositivi e creando applicazioni in grado di sfruttare i dati alla base dei device.  “La nostra strategia relativa alla piattaforma IoT è alimentata dalla necessità dei nostri clienti di far crescere e scalare i propri progetti IoT”, ha affermato Jim Heppelmann, President e ceo di Ptc.“Lavorando a stretto contatto con i leader del cloud IoT possiamo attingere a un valore senza precedenti, che consentirà ai clienti di perfezionare i propri prodotti e ampliare la propria offerta”

Potrebbe interessarti anche

Contatti

Hai bisogno di informazioni, consulenza, assistenza? Contattaci e troveremo insieme la soluzione più adatta a te. Il nostro team è al tuo fianco.