Deda Innogration Manifesto #1

Innogration come stile d’impresa

 

A me il piacere di fare da apripista per questa serie di pensieri sull’innovazione, così come la concepiamo e la pratichiamo quotidianamente, a tutti i livelli, in casa Dedagroup: un gruppo di più di 1600 intelligenze sparse per il mondo che lavorano insieme nell’ambito di un ecosistema collaborativo, facendo dell’innovazione uno stile d’impresa, un mindset organizzativo e operativo condiviso, un approccio concreto e insieme visionario alla trasformazione delle cose. Ed è proprio su questi aspetti che vorrei focalizzare l’attenzione in questo primo capitolo del Deda Manifesto per l’innovazione: collaborazione, cooperazione, ecosistema, condivisione, co-innovazione… Sono questi i motori dell’intelligenza collettiva che guida l’attività del nostro Gruppo e che lo mantiene saldamente nella Top Ten degli attori dell’Information Technology Made in Italy.

 

Crediamo e promuoviamo con convinzione i valori
della leadership diffusa e dell’innovazione diffusa e distribuita.

 

Non si tratta di un astratto assunto ideale. Questa posizione fonda e orienta una serie di strategie e comportamenti, è resa operativa ed efficiente in una molteplicità di scelte e di azioni concrete. Coltiviamo la certezza che questo orientamento, quando sostanziato da strategie, modelli e pratiche conseguenti, apporti maggiore valore. Su due piani: sul piano del mercato, in termini di innovazione di prodotto, di processo e di servizio; sul piano dell’organizzazione aziendale, in termini di qualità delle relazioni, di efficienza del modello organizzativo e di business, di crescita delle competenze individuali e di gruppo, di creatività. 

 

Innovare integrando le soluzioni e le competenze in maniera creativa,
per rispondere alle esigenze complesse dei nostri clienti,
in Italia come all’estero, è l’essenza dell’approccio Dedagroup.

 

Non siamo degli inventori, ma vogliamo essere degli innovatori: non perché non ci piacciano gli inventori, ma perché pensiamo che innovare sia un processo che può essere strutturato, diffuso, insegnato e integrato nel DNA o nello stile di una organizzazione. Per questo, con un neologismo coniato ad hoc, abbiamo battezzato questo nostro approccio Innogration: termine che sintetizza il modello strategico del nostro Gruppo, somma di internazionalizzazione, innovazione e integrazione. Ci sono due parole chiave che raccontano al meglio questa visione:

 
  • Competenza: sono le persone e il loro know how il vero elemento differenziante del nostro Gruppo, e alle persone e alle competenze dedichiamo particolare attenzione. Risultato: il Gruppo ha competenze eccellenti e certificazioni in tutti i suoi ambiti d’azione (200 nuove certificazioni professionali nel 2015, 1.430 complessivamente).
  • Apertura: Il concetto di network è esteso all’ecosistema dell’innovazione. Dedagroup interagisce con l’esterno, privilegiando un approccio di Open Innovation con l’obiettivo di continuare ad ampliare la propria rete di competenze, cooperando con i principali player tecnologici globali, con l’ecosistema delle startup e con i poli di ricerca delle maggiori università italiane. Ma anche e soprattutto con i clienti, con i quali valutiamo e sviluppiamo percorsi mirati di co-innovazione.
 

Dalle parole ai fatti. Come frutto di un percorso avviato da diversi anni, il nostro Gruppo si è dotato di una specifica policy aziendale orientata allo sviluppo continuo e progressivo delle competenze delle persone, il nostro asset più prezioso. Di seguito posso citare, a titolo esemplificativo di questo approccio, alcune delle iniziative messe in campo negli ultimi anni:

 
  • Tech Talks e FIT Talks: da anni i nostri collaboratori hanno a disposizione una piattaforma di appuntamenti interni in cui presentano approcci e tecnologie innovative con lo scopo di condividere la conoscenza e creare occasioni di Innogration. Dal 2016 questi talk sono aperti anche a speaker esterni (attori dell’ecosistema IT, vendor internazionali, professori universitari, startupper) per promuovere la cross fertilization. I talk sono in formato webinar fruibile da qualsiasi luogo e trasmessi in streaming in modo che tutti possano arricchire le loro conoscenze e dissetare la loro curiosità.
  • Ricerca & Sviluppo: gli investimenti in R&D ammontano al 4% del fatturato del Gruppo, un dato che ci colloca alla pari con realtà più grandi e strutturate di noi.  I Progetti di Ricerca Finanziata sono stati in questi anni uno strumento importante per realizzare l’innovazione del nostro offering e lo sviluppo dei nostri prodotti. Progetti europei ci hanno consentito di sviluppare know how sul tema Smart City (Open Data e Recupero Energetico degli Edifici), progetti nazionali ci hanno consentito di lavorare su Data Hub e Conservazione e Fruizione dei Patrimoni artistici e museali, mentre in Messico grazie alla ricerca finanziata abbiamo potuto realizzare il nostro software BankUp che sta diventando il core banking system ideale per le Cajas Populares del Messico e per le Credit Unions americane.
  • Software: Lo sviluppo software è una delle principali attività del nostro Gruppo e siamo orgogliosi di avere poli di sviluppo tutti italiani, tutti autofinanziati e ricchi di professionalità eccellenti che scrivono software che aiutano tante altre realtà italiane a eccellere: dagli Enti Locali, alle aziende del Fashion, alle Banche…

Per noi Innovazione, o meglio Innogration è camminare insieme: collaboratori, tecnici, manager, clienti, partner, analisti, ricercatori, verso soluzioni sempre più efficienti e concretamente rispondenti alle mutevoli esigenze delle persone e del mercato. L’innovazione è reale solo se condivisa.

Gianni Camisa
Chief Executive Officer, Board of Director
vedi profilo >