Dedagroup annuncia l'acquisizione dell'americana EPL

Il Gruppo 100% italiano consolida la propria presenza negli USA

Trento, 19 Marzo 2015 - Dedagroup, fra i maggiori gruppi italiani nel mercato ICT, prosegue il suo percorso di internazionalizzazione con l'acquisizione di EPL Inc., società americana con un fatturato di 16 ml di Euro specializzata in software e servizi per le Credit Unions. L'importante operazione si colloca all'interno della strategia di espansione internazionale del Gruppo che, nel giro di pochi anni, ha già inaugurato diverse sedi nel mondo - tra cui Francia, Messico, Medio Oriente - controllate dalla casa-madre Dedagroup.
In particolare, il 2014 ha visto l'apertura a New York di Dedagroup North America Inc., "braccio USA" del Network avviato per servire l'imponente mercato delle Credit Unions americane, oltre 6.700 dislocate su tutto il territorio statunitense che gestiscono oltre 100 milioni di conti correnti. Ed è in quest'ottica che si inserisce l'operazione siglata da Dedagroup attraverso Dedagroup North America Inc., che ha portato a controllare il 70% di EPL Inc., società da oltre 35 anni al servizio del mercato delle Credit Unions accompagnandole nel loro percorso di innovazione e rinnovamento tecnologico attraverso il prodotto di punta i-POWER®, una suite completa che copre l'intera operatività di questa tipologia di istituti (dal front-end verso i clienti al back office). Un accordo dal quale, grazie all'apporto di capitali e tecnologia di Dedagroup, EPL esce grandemente rafforzata, mentre rimangono nella compagine societaria gli attuali soci di EPL: dal 1977 (anno della sua nascita), infatti, la società appartiene a 7 Credit Unions e ad una Lega di Credit Unions, che diventano ora soci di minoranza (al 30%). 
L'acquisizione della società, che serve 85 clienti dalle sedi di Birmingham (Alabama) e Honolulu (Hawaii), e dai data center di Atlanta (Georgia) e Dallas (Texas), segna per Dedagroup un decisivo passo avanti anche nell'ampliamento del bacino clienti, puntando a servire non solo le Credit Unions, ma anche altri intermediari finanziari statunitensi.

"Le competenze trasversali del Network e il know-how acquisito nel mercato del credito cooperativo italiano, si uniscono alla lunga esperienza di EPL al servizio delle Credit Unions americane: si crea così una grande sinergia, che consentirà alle banche americane o alle banche italiane con sedi negli USA, di poter contare su un partner in grado di supportare la trasformazione digitale richiesta nell'attuale contesto di mercato" - dichiara Gianni Camisa, Amministratore Delegato Dedagroup.

La suite americana i-POWER® di EPL andrà così ad integrarsi con la soluzione proprietaria BankUp, fiore all'occhiello dell'offerta Dedagroup per il mercato bancario internazionale, con l'obiettivo di offrire ai clienti una suite di soluzioni ancora più completa, capace di supportarli nell'innovazione e trasformazione dei propri processi di business.

"Grazie all'ingresso in Dedagroup, EPL acquisisce la forza per servire al meglio l'intero mercato delle Credit Unions, con prodotti e soluzioni ottimali per clienti di ogni dimensione, dai 5 milioni ai 10 miliardi di dollari di asset" - commenta Wayne Benson, President & CEO di EPL.

"La combinazione di BankUp e di i-POWER® e l'integrazione tra le strutture operative di Dedagroup, Dedamex e EPL" - spiega Alessandro Pocher, Vice Direttore Generale Responsabile International Business Dedagroup - "consente una copertura di mercato straordinaria, permettendoci di offrire sistemi informativi integrati ad istituti di credito di ogni tipo, siano essi italiani, statunitensi o latinoamericani. Quindi non puntiamo solo alle Credit Unions, ma alle banche di ogni dimensione, grazie alla nostra capacità di accompagnare le attività cross border di tutti gli istituti di credito".

Infatti, i-POWER® serve in modo eccellente i processi tipici del mondo del credito e del risparmio retail americano, mentre BankUp offre le stesse prestazioni per il mondo europeo e latinoamericano, ma aggiunge straordinarie capacità di integrazione e di automazione dei processi, nonché le componenti necessarie per supportare il commercio estero, le operazioni sui mercati finanziari, la gestione del risparmio ed in generale i servizi tipici di una banca universale.


EPL è una società specializzata in software e soluzioni IT per le Credit Unions, attiva da 38 anni sul mercato statunitense. Nata come centro di servizi, EPL è in grado di fornire in tutto il mondo soluzioni personalizzate ai propri clienti, supportandoli nell'evoluzione tecnologica e accelerandone i percorsi di innovazione e sviluppo del business. EPL offre una suite completa di soluzioni, dal core banking system all'online banking, CRM, gestione di carte di debito, dematerializzazione, sistemi antifrode, gestione reti. EPL è un partner completo per le Credit Unions, in grado di affiancare i propri clienti fornendo loro soluzioni tecnologiche in grado di aumentare il loro vantaggio competitivo. EPL ha sede a Birmingham, Alabama (USA), uffici a Honolulu (Hawaii), oltre 70 collaboratori.

Ufficio Stampa

Dedagroup: Daniela Michelotti
daniela.michelotti@dedagroup.it
[+39] 0461997310 - 3488408679

Ketchum Italy: Eros Bianchi
eros.bianchi@ketchum.com
[+39] 0262411979 - 3356470293