Chi siamo

Vision2020

Il Piano Industriale 2017-2020 di Dedagroup

Questa è per così dire la terza edizione del Piano Industriale. Nel 2008 il Piano aveva come fulcro la crescita dimensionale attraverso la competenza: nasceva Dedagroup ICT Network, la Federazione delle Competenze. Nel 2012 il Piano poneva al suo centro l'integrazione e l'internazionalizzazione: nasceva Innogration.
Il Piano Industriale 2017-2020, come i precedenti, risponde all'esigenza di darci un percorso definito, ma anche condiviso con i nostri Azionisti, i Dedagroup People, i Clienti e Stakeholder esterni. Ecco il perché di queste videopillole, che riassumono i passi principali e gli obiettivi del nostro nuovo Piano che ci accompagnerà da qui al 2020: Vision2020.

 

Aziende

L'obiettivo del Piano Industriale 2017-2020 è di creare business value facendo leva sugli ingredienti che ci rendono unici, che possono permettere a un'azienda ancora "piccola" (se paragonata ai colossi globali) di svilupparsi e prosperare. Una differenziazione che nasce dal blend unico di soluzioni software proprietarie "world class" e di servizi di integrazione e consulenza a elevato valore aggiunto. Oltre alla differenziazione serve la scala, che non è solo dimensione e presenza internazionale, ma anche e soprattutto rilevanza: capacità cioè di creare risultati tangibili per i clienti.

 

La Capogruppo Dedagroup

Il governo del Piano Industriale 2017-2020 è affidato alla Capogruppo Dedagroup insieme ad altre attività come l'indirizzo strategico, le decisioni e le politiche di investimento. La Capogruppo diventa un Corporate Hub ovvero un insieme coeso di valori, comportamenti e servizi condivisi.

 
 

(Capo Nord photo is a derivative of "Nordkapp" by David Völgyes, used under CC BY-SA 2.0)